Olympiaturm, la torre olimpica dell’Olympiapark

193
torre olimpica di monaco di baviera

Monaco di Baviera è una città che vanta innumerevoli monumenti: quelli che vengono più spesso alla mente si trovano nel centro storico, come le porte e le torri medievali o i grandi edifici storici.

La cittadina bavarese, tuttavia, presenta anche alcuni punti d’interesse più contemporanei: uno di questi è l’Olympiapark, costruito nel 1968 in occasione delle XX Olimpiadi che si tennero proprio nella città di Monaco di Baviera.

Questa formidabile zona, oggi utilizzata per eventi di varie tipologie, è sovrastata da uno dei simboli della città: l’Olympiaturm.

Si tratta di una torre olimpica dalla strabiliante altezza che permette di spaziare con lo sguardo su tutta Monaco di Baviera, con un’ottima vista sugli stabilimenti BMW (compreso il museo BMW) e sull’Allianz Arena, lo stadio dove giocano le loro partite il Bayern München e il 1860 Munich.

Quando il tempo è buono, in direzione sud, si possono scorgere anche le Alpi.

Non sono pochi i viaggiatori che si affollano davanti alla torre per salire fin sulla cima, utilizzando un ascensore capace di andare alla velocità di 7 metri al secondo: complice non solo la spettacolare vista, ma anche la presenza, all’interno dell’Olympiaturm, di un museo sulla musica e, in cima, di un ristorante estremamente rinomato, capace di offrire un’esperienza culinaria (e visiva) impagabile: obbligatorio prenotare alla finestra per godersi il panorama!

Scopri gli Hotel più economici di Monaco

Cerchi un Hotel a Monaco di Baviera non troppo costoso e vicino al centro? Consulta la selezione che abbiamo creato per te!

Insomma, se non soffri di vertigini e desideri visitare qualche punto di interesse della Monaco di Baviera moderna non rinunciare a una visita all’Olympiaturm: grazie alla vista e al ristorante sulla torre non rimarrai deluso. In questo articolo scoprirai tutto quello che devi sapere per visitare la torre dei giochi olimpici di Monaco di Baviera, compresi orari e prezzi.

Cosa vedere all’Olympiaturm

All’interno dell’Olympiaturm potete anche visitare il Museo del Rock che, detto tra noi non è il massimo se non fosse x qualche cimelio di medio interesse come i pantaloni mimetici di un concerto di Madonna, i pantaloni di pelle di Freddy Mercury, gli autografi degli U2 e qualcosina dei Pink Floyd.

Molto più interessante invece è il ristorante panoramico della torre olimpica, il Restaurant181, collocato a 181 metri di altezza (da qui il nome), il quale ruotando lentamente su se stesso, offre una panoramica a 360 gradi della città.

Qui la prenotazione è quasi d’obbligo (ricordatevi di prenotare i posti vicino le finestre) così come un look meno turistico e più formale.

La cucina del ristorante dell’Olympiaturm è ottima, i prezzi un po’ meno, del resto si pranza in uno dei posti più esclusivi di Monaco di Baviera e non si possono pretendere i prezzi del McDonald.

Come arrivare all’Olympiaturm

Indirizzo: Olympiapark München, Spiridon-Louis-Ring 7, 80809 München, Deutschland

Come arrivare: metropolitana U2 e U3 con fermata Olympiazentrum

Sito Web: https://www.olympiapark.de/en/tours-sightseeing/sightseeing/olympic-tower/